IL NOME E IL LOGO

Un nome, un programma

In origine il coro assunse il nome di "Corale Polifonica Maria SS. della Neve". La scelta fu dettata dalla sua finalità primaria: animare le principali celebrazioni liturgiche nella Basilica omonima di Ponticelli, ma fu anche un modo per chiedere alla Madonna della Neve, Protettrice del nostro quartiere, di benedire quell'attività nascente.
Con il passare degli anni le attività del coro andavano aumentando e diversificandosi. Parallelamente all'attività liturgica, iniziò anche quella concertistica. Nacque, quindi, l'esigenza di costituire un'associazione e dargli una denominazione. Nel giugno del 2002 furono resi partecipi tutti i coristi e tramite presentazione di proposte e, mediante una votazione, venne scelto il nome "ARMONIA CORDIS". E' un nome latino, significa "Armonia del cuore"; la spiegazione che accompagnava il nome ci apparve esauriente per contraddistinguere l'ideale che ha sempre ispirato e guidato tutte le nostre attività musicali: "tanti cuori diversi che vibrano per le stesse emozioni trasmesse dalla musica, raggiungono nel canto la loro unità. Senza armonia di cuori, non ci può essere armonia di voci".

Il logo

Ideato dall'Arch. Mauro Di Martino, - vincitore del concorso nazionale indetto dalla nostra associazione nel 2007- è costituito da una nota colorata nei vari toni del blu, che emana onde vibratorie che si espandono. Essa sostituisce la “I” della parola Armonia ed è posta su un pentagramma. La nota al centro del logo rappresenta anche una persona che canta. Il nome “Armonia Cordis” è realizzato con caratteri e toni diversi a significare l’unità nella diversità che in un gruppo corale è l’espressione più immediata di quanta bellezza possa esserci quando una passione condivisa contribuisce a creare un legame tanto forte che abolisce le distanze esaltando quanto di grande possa esserci nell’umano.